lunedì 27 ottobre 2008

Brigliare un Layang


All'inizio questo fantastico aquilone ci era sembrato poco performante!! Abbiamo decisamente cambiato idea..... Il bamboo con cui è costruito è a dir poco eccezionale - Vedi foto ...





Cosa importante da fare per dare più "reattività", è mettere una goccia di "attak" o colla equivalente su filo che lega le due stecche. Senza questo
accorgimento avreste un aquilone

troppo morbido.





Per briglia si prende un pezzo di cavo lungo
più o meno due volte la lunghezza dell'aquilone.
Si fora in prossimità dell'incrocio

e si lega.



Il punto inferiore viene deciso in base
alla rigidità della spina (più è flessibile, più ci si sposta in alto)
ed al tipo di vento (più è forte, più ci si sposta in alto).
Una distanza media potrebbe essere

15 cm. circa dal fondo.






Nulla vieta che si possano sperimentare
posizioni di briglia diverse, sapendo che
spostand
osi
più in alto il layang sarà più nervoso.

Dopo aver legato anche la parte
inferiore ci si porta in prossimità
dell'incrocio delle stecche tenendo

teso il ramo inferiore e ci sposta verso
l'esterno fermandosi circa ad un

quarto dell'arco.
Il ramo inferiore deve correre
quasi parallelo al lato dell'aquilone,
allargando leggermente.




Anche questa è una misura standard .
Stando un pochino sopra o sotto
si cambia l'assetto.
Una cosa evidente è la notevole
"picchiatura" rispetto ad altri combattenti.








Nelle ultime due foto una briglia

per vento forte:ramo superiore
corto; punto inferiore di briglia
alto, praticamente quasi sopra il
centro.


Si può volare egregiamente anche con vento sostenuto.

La correzione, in caso di loop pronunciato, si fa piegando avanti ed indietro, per snervare il bamboo, la parte della traversa che spinge di più. Se, per esempio, l'aquilone tende a girare in senso orario, bisogna snervare un pochino la parte sinistra della traversa.

Solo un'ultima considerazione: il layang è un aquilone
combattente veramente adattabile alle proprie esigenze
e ad un range di venti incredibile.









Questo "POST" è completamente aperto a "correzioni, aggiunte e modifiche varie".

5 commenti:

francomonza ha detto...

ottimo Renzo... come sempre sei stato molto chiaro!!!!!!.
layang un'aquilone veramente eccezionale, puoi farlo volare con qualsiasi tipo di vento, dalla leggera brezza al vento rafficato e sostenuto.Un piccolo kite con grandi caratteristiche.
buon volo a tutti.
CIAO!!!!!!!!!!

dario ha detto...

la traversa che spinge di più è quella opposta al senso in cui gira troppo l'aqui,cioè se gira verso dx si lavora l'ala sx e viceversa.giusto yoda?
se è giusto aggiungilo x chiarezza
ciaoooo Dario

G65 ha detto...

Ciao Renzo/Yoda, ottimo lavoro!!!
Comunque, a costo di sembrare paranoico, preferisco a continuare a brigliare "all'americana"... ;-)

A presto!

Buoni incroci.

Marcel ha detto...

Storia molto buona Renzo!
Una briglia è una cosa molto personale. Ogni briglia dà al cervo volante il suoi propri trattamento e reazione di caratteristica. Così provi il briglia differente fino a che non troviate il vostro proprio favorito…

Ciao! Marcel

lin ha detto...

AV,無碼,a片免費看,自拍貼圖,伊莉,微風論壇,成人聊天室,成人電影,成人文學,成人貼圖區,成人網站,一葉情貼圖片區,色情漫畫,言情小說,情色論壇,臺灣情色網,色情影片,色情,成人影城,080視訊聊天室,a片,A漫,h漫,麗的色遊戲,同志色教館,AV女優,SEX,咆哮小老鼠,85cc免費影片,正妹牆,ut聊天室,豆豆聊天室,聊天室,情色小說,aio,成人,微風成人,做愛,成人貼圖,18成人,嘟嘟成人網,aio交友愛情館,情色文學,色情小說,色情網站,情色,A片下載,嘟嘟情人色網,成人影片,成人圖片,成人文章,成人小說,成人漫畫,視訊聊天室,性愛,a片,AV女優,聊天室,情色