lunedì 10 agosto 2009

Sprint Kite 2009

Dal 26 al 27 settembre 2009 si terrà a Cervia, sulla spiaggia libera G. Deledda, la 19^ edizione dell'international Sprint Kite.
Siete caldamente invitati a partecipare, ed estendo l'invito anche agli ospiti stranieri del blog.
Chiunque contati l'associazione Club Cervia Volante entro il 15 settembre potrà usufruire di particolari agevolazioni per pernotti e vitto.
Gli ospiti stranieri saranno benvenuti e verranno ospitati presso le strutture convenzionate.
Per ulteriori informazioni consultare il sito di Cervia Volante
Ecco il video promozionale:

Arrivederci a Cervia
Roberto Guidori

16 commenti:

franconow ha detto...

Presente!
Per me la solita singola, please...(tranquillo Roberto, ti scrivo all'email di cerviavolante)
Ma porca vacca, possibile che nel video non ci sia finito neppure mezzo Fighter?

Luca ha detto...

ciao roberto...come tutti sapete..riesco a sapere la conferma sempre al last minute...speravo di alloggiare a cervia almeno sabato sera per cui in questo caso ti faccio sapere per tempo..accettate anche pernottamenti last minute,ovvero sul "campo"?Purtroppo non saprò la conferma se non pochi giorni prima del festival...p.s. franco mi sà che è un mix di filmati delle scorse edizioni che non comprendono la 2008!ciaoo

andrea benini ha detto...

i ci sarò di sicuro, non ho bisogno di alloggio dato che sono vicino. è l'handicap dei fighter essere poco vistosi ed appariscenti, quindi difficilmente contemplati nei video di promozione. però in effetti una piccola apparizione ci poteva stare, forse mancava meteriale video?

Roberto ha detto...

mancava materiale, pienamente giusto quello che ha scritto Luca.
comunque accettiamo anche pernottamenti last minute.
Ah Franco, devo scrivere agli amici Francesi ed invitarli, ma quanti sono ?
a presto

Luca ha detto...

purtroppo sò che dura molto il video ma ci sono momenti di fighter nel video che ho realizzato l'anno scorso..http://dailymotion.virgilio.it/user/lukakite/video/x771t3_sprint-kite-2008_sport se il club cerviavolante volesse farne uso ha piena libertà...mi spiace solo che dura 13 minuti...per quello del 2009 cercherò di stringere nei minuti ; )

Roberto ha detto...

bel video, ma per editarlo devo avere la copia originale altrimenti sai che qualità.
volevo aggiungere che Nesko non puo venire al festival, noi l'avevamo invitato su consiglio di Franco. Ma esiste solo Nesko? non ci sono altri fighter disponibili dall'europa?
a presto

franconow ha detto...

Prima di tutto, prova con Henry Prat, che abbiamo voglia di rivederlo...questa è la sua email: aerea58"at"gmail.com

poi puoi scrivere al newsgroup del ManjhaTeam" (che raggruppa tutti i fighters francesi), iscrivendoti a questo link: http://groups.google.it/group/Manjha-Team?hl=it

troverai che l'ultima discussione tratta appunto dello Sprintkite, ma non ha ricevuto risposte...magari se gli fai una proposta dettagliata, chi lo sa?

poi, puoi scrivere a Marcel per chiedergli di passare la voce dalle sue parti, ma credo che lo sappiano già, sono in tanti a seguire il blog dall'Olanda.

in Inghilterra puoi contattare Mac, questa è la sua email:
mac"at"macfighterkites.co.uk

buon lavoro, spero di esserti stato d'aiuto.

Renzo ha detto...

Per il momento, con dispiacere, credo proprio che non potrò esserci.
Non è mai detta l'ultima parola però, magari domenica ce la faccio...

Roberto ha detto...

Renzo, sarai nostro ospite, è la meno per chi arriva da tanto lontano.
pensaci.
ciao

Roberto ha detto...

Ho fatto ocme suggerito da Franco, a quanto pare Henry Prat è deciso a venire, ma ci sono anche alcuni altri fighters dal manja club che mi hanno contattato e con cui stiamo trattando. Ci chiedevano se si organizza una gara, a questo punto si deve fare qualcosa che sia piu di una semplice dimostrazione, io mi darò da fare per organizzarvi un campo di volo separato solo per voi ma questa occasione non dovete perdervela.
ciao

franconow ha detto...

Ahahahahah, ne avevamo già parlato e scritto ampiamente, ti ricordi?
Una gara "regolare" non la puoi fare in spiaggia a Cervia, ed è bene che lo chiarisci con i francesi...ti manca lo spazio minimo di sicurezza, e non puoi certo invitare della gente dalla Francia per fare una gara che si potrà svolgere solo se ci sarà vento di terra...quindi
la cosa migliore è che tu li inviti parlando di "esibizione". Tanto
per dirne una, se vai a vedere le discussioni sul newsgroup "manjha-
Team" ne troverai una che si intitola "decapitation de un motard"...
praticamente hanno fatto un combattimento in Francia ed un aquilone tagliato ha SEGATO il casco di un motociclista che passava da quelle parti.
20 cm + in basso e addio...
A noi è già capitato che aquiloni
tagliati abbiano continuato a volare per centinaia di metri, fino a sparire all'orizzonte, ed il lungomare è molto più vicino...finora non
si è mai verificato un incidente, ma andarselo a cercare non mi pare il caso.
Questo è ciò che penso, fammi sapere che ne pensi tu.
Casomai facciamo un post per aprire una discussione e coinvolgere tutti quanti.
Buon Ferragosto!

Roberto ha detto...

Come sei catastrofico Franco, non ho mai pensato di fare una gara regolare con vento da mare. Però siccome conosco la situazione del vento nella mia zona pensavo ci fossero i tempi tecnici di farne una al mattino con vento di terra. Ecco perchè ti ho chiesto quanto tempo può durare una gare in base ad un certo numero di persone e ho realizzato che anche cosi non c'è sufficiente tempo. Và bene lo stesso se amici verranno saranno ben accetti anche se volano quegli assurdi aquilonicini di carta hehehehee :-). We qui la cosa si allarga e magari vedrai anche il dio vento ci aiuterà.
ciao

Paolo ha detto...

Ci saremo anche noi .. ci basta un parcheggio in zona per il camper..
A dimenticavo .. dalla Francia portero' nuove notizie ...

Renzo ha detto...

Non è che queste "notizie" dalla Francia si potrebbero già conscere........?

Tommaso ha detto...

... non ho letto tutto il post, ma lo farò visto che sembra in atto la discussione su gara si oppure dimostrazione... per quello che posso anticipare confermo la mia presenza e quella ingombrante, ma piacevole degli altri Volanti pavullesi, Antonio e Giovanni che anche se non ufficialmente disponibili sono già precettati... scriverò direttamente a Roberto per riservare le stanze visto l'inconveniente dello scorso anno quando Renzo prenotò 3 doppie matrimoniali e non vi dico la faccia della receptionist quando si vide comparire tutti questi mascolini ceffi che desideravano condividere i letti.....

Roberto ha detto...

Rezo, per il momento stiamo trattando con Henry Prat, che pare ci dia la conferma a breve assieme ad un amico. Un altro interessato è Mir Azhar da non so dove che dovrebbe venire con alcuni amici e inoltre c'è Asghar Belim dall'india che è interessato e a quanto pare può permettersi di pagare da solo il viaggio da cosi lontano. Altri fighter Europei non si sono fatti vivi ma visto il periodo di ferragosto appena passato la vedo dura ricevere risposte fino ai primi di settembre. e questo vale anche per la gran massa degli aquilonisti italiani.
Io ho spiegato bene a tutti quelli interessati che si farà una gara solo con vento da terra o lungo costa poi si vedrà in loco le condizioni, anche se credo sia già bello incontrare nuove persone e testare nuovi aquiloni, non dimentichiamo l'ospitalità a base di grappa :-)